Imposte - Impresa Elettrica D'Anna e Bonaccorsi s.r.l.

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Imposte

SPORTELLO ON LINE > Tariffe elettriche
Le imposte si distinguono in tre tipologie: erariale (accisa), addizionale comunale e addizionale provinciale. Variano a seconda della tipologia di fornitura.
Imposte 2018

Casi particolari di applicazione delle Imposte

1) In caso di forniture usi domestici con potenza impegnata fino a 1,5 kW: se si consuma fino a 150 kWh/mese, le imposte non vengono applicate. Se invece si consuma di più, i kWh esenti da imposte vengono gradualmente ridotti.

2) In caso di forniture usi domestici con potenza impegnata oltre 1,5 kW e fino a 3 kW: se si consuma fino a 220 kW/mese, le imposte non vengono applicate ai primi 150 kWh. Se si consuma di più, i kWh esenti da imposte vengono gradualmente ridotti.

Il testo Unico Accise (n. 504 del 26/10/95 e successive modifiche e integrazioni - art. 17) prevede casi di non applicazione dell'accisa o delle addizionali. Per maggiori dettagli, Vi inviatiamo a consultare il Titolo II del Testo Unico Accise prelevabile dal sito dell' Agenzia delle Dogane .

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu